Assistenza Tecnica al MIMS per l’implementazione dei Corridoi TEN-T e l’attuazione del Programma CEF

RAM, nell'ambito delle proprie finalità istituzionali, supporta il MIMS nell'attuazione delle azioni a supporto degli Stati Membri (c.d. Technical Assistance) cofinanziate dal programma Connecting Europe Facility (CEF) finalizzate a:

  • supportare la partecipazione dell'Italia, in qualità di Stato Membro, nei Core Network Corridors e nelle priorità orizzontali (ERTMS, MOS, Innovation, RIS, SESAR, etc.) attraverso la partecipazione agli incontri dei Corridor Fora e ai Gruppi di lavoro istituiti dai Coordinatori europei;
  • supportare la cooperazione con i Coordinatori europei, con gli altri Stati membri e le parti interessate nazionali;
  • fornire supporto al processo di consultazione e approvazione dei Piani di Lavoro del Corridoio regolarmente aggiornati e all’esercizio di revisione delle Liste Progetti ad essi allegati attraverso il monitoraggio dei progetti;
  • contribuire alla pubblicazione dei documenti statistici dei trasporti nazionali al fine di migliorare l’allineamento tra le politiche nazionali e comunitarie dei trasporti;
  • assicurare la cooperazione con i Paesi vicini attraverso l'analisi dell'estensione dei Corridoi TEN-T, tenendo in considerazione anche le Strategie Macroregionali e le altre iniziative extra EU (ad es. piattaforma UE-Cina);
  • assicurare un maggior coinvolgimento degli stakeholder nell’ambito delle politiche europee TEN-T; 
  • migliorare la cooperazione tra corridoi ferroviari merci per assicurare un adeguato coordinamento con i Corridoi della Rete TEN-T.

Approfondimenti:

Rete TEN-T e Programma CEF

I Corridoi TEN-T ed i Piani di Lavoro

Corridoi della rete centrale