Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 66 del 19/03/2022 il decreto del Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili - già Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - n.27 del 4 febbraio 2022 recante le norme dispositive ed attuative relative agli incentivi per la formazione professionale nel settore dell’autotrasporto per l'annualità 2022.

L’istanza di accesso ai contributi, compilato in ogni sua parte utilizzando esclusivamente il

va sottoscritta con firma digitale da parte dell’impresa richiedente di cui all’articolo 3, comma 1 del D.M. 4 febbraio 2022, n.27.

Ogni impresa ha inoltre l’onere di inviare al medesimo indirizzo PEC la 

in formato editabile.

Le domande per accedere ai contributi dovranno essere presentate tramite PEC esclusivamente ad entrambi gli indirizzi ram.formazione2022@pec.it e dg.ss@pec.mit.gov.it 

I corsi di formazione devono necessariamente essere avviati a partire dal 19 aprile 2022 ed avere termine entro il 6 agosto 2022.

AVVISO IMPORTANTE!

Si ricorda alle imprese che debbono apportare modifiche al calendario dei corsi comunicato attraverso la presentazione della domanda che il D.M. n.27 del 4 febbraio 2022 stabilisce che:

"Qualsiasi modifica di uno o più dei predetti elementi del calendario del corso dovrà essere effettuata tramite posta elettronica certificata, almeno tre giorni prima rispetto alla prima data che si intende modificare, fatti salvi casi di comprovata forza maggiore, inviando una PEC esclusivamente all’indirizzo ram.formazione2022.calendari@pec.it. La documentazione inviata ad altro indirizzo di posta elettronica certificata o ad altro indirizzo di posta elettronica non sarà oggetto di lavorazione."

Prospetto delle domande pervenute