Intervista del Prof. Ennio Cascetta al Corriere della Sera “Logistica, ora in Italia serve politica industriale. Merci? Servizio pubblico”

Il Prof. Ennio Cascetta ha fatto il punto sullo stato dell’arte del settore della logistica, delle infrastrutture e dei trasporti con Nicola Saldutti, Capo Redattore Economia del Corriere della Sera. Nella lunga intervista, l’Amministratore Unico spiega la strategicità della logistica senza la quale, durante la chiusura dell’Italia dettata dall’emergenza sanitaria Covid-19, i supermercati avrebbero avuto gli scaffali vuoti, così come le farmacie. Il trasporto merci pertanto va considerato un servizio di interesse economico generale. Sul tema infrastrutture, il Professore ne spiega l’importanza e ribadisce la necessità di sviluppare una politica industriale per la logistica sostenibile e favorire l’aggregazione delle imprese italiane che sono sottocapitalizzate (il 70% del trasporto su ferro o gomma verso l’Europa fa capo a imprese non italiane nonostante il nostro sia un Paese esportatore). Infine, Cascetta fa il punto su quanto le inefficienze del sistema si trasformino in una salata bolletta logistica e dà delle soluzioni: un necessario riequilibrio tra gomma e treno, una maggiore capacità di spesa delle risorse, che ci sono, da parte delle stazioni appaltanti, una formazione per gli autisti per garantire una guida sicura e più sostenibile e andare avanti con il ricambio dei mezzi.

14 Ott 2020