2021

Per l’esercizio 2021, la RAM ha effettuato i pagamenti relativi alle fatture emesse dai propri fornitori, in media, a 60 giorni dalla data dell’effettiva registrazione contabile delle stesse, in considerazione dell’esternalizzazione del settore Amministrazione e Finanza a cui compete lo svolgimento delle opportune verifiche di corrispondenza degli importi fatturati.